Nuovo Numero

Sesso e Potere: Erika Lust e il porno delle differenze

Frisson n.11 è il nuovo numero dedicato a Sesso e Potere con un’intervista esclusiva alla regista Erika Lust che ha raccontato la sua idea di pornografia e il suo futuro. Il legame con l’educazione sessuale, ma anche cosa vuol dire essere un’imprenditrice in un’industria tutta maschile (e maschilista).

copertina di frisson 11 con erika lust ammiccante che parla al telefono con un dildo in acciaio

Raccontare la cultura della sessualità

Frisson è una testata giornalistica indipendente nata nel 2019 con lo scopo di raccontare la sessualità, i femminismi, i diritti e l’intersezionalità. Un progetto pop, ma con ambizioni artistiche che fonde slow journalism e storie intime, fotografia e illustrazione.

illustrazione di persona con peli e scarpe con tacco che legge il magazine frisson
About Frisson

Il magazine oltre il piacere

Frisson è una testata giornalistica indipendente trimestrale fondata nel 2019. Lo scopo del magazine è raccontare la cultura della sessualità, il piacere, diritti e l’intersezionalità.

Frisson è dunque un magazine femminista, ma parlare di “femminismo” (o di femminismi?) oggi significa rivolgersi a tutte le identità di genere e a tutte le sessualità, in modo trasversale.
La linea editoriale è inclusiva e volta all’approfondimento.

I numeri di Frisson

Frisson significa brivido di piacere, sensazione di eccitazione: la stessa che vorrei provasse chi leggerà il nostro magazine

firma di francesca ceccarelli rosa
Frisson arriva in Francia!

Frisson alla mostra Des futurs désirables

L’esposizione Des futurs désirables riflette sul rapporto fra spazio pubblico e la lotta di genere e ospita anche la video intervista di Lucile Coppalle a Francesca Ceccarelli, editrice di Frisson. La mostra si trova a La Condition Publique, uno spazio pubblico che miscela cultura e innovazione sociale ed è organizzata in collaborazione del Labo148 e del Frac Grand Large di Dunkerque.
Info: La Condition Publique

31/03 - 24/07

2022

La Condition Publique

14 place Faidherbe
59100 Roubaix

dettaglio dell'esposizione con installazione a muro con foto d'epoca femministe e uno schermo a destra

Parlano di noi