Il magazine

Potere al proprio piacere

La sessualità come veicolo per amarsi di più: un vero atto di "empowerment"
Articolo Frisson n.11 - La Valigia Rossa - Potere al proprio piacere

Condividi su

La sessualità come veicolo per amarsi di più: un vero atto di “empowerment

CONTENUTO SPONSORIZZATO

L’empowerment femminile è un principio che le stesse Nazioni Unite indicano come fondamentale per lo sviluppo della società: va di pari passo con l’uguaglianza di genere, che assicura un futuro migliore per tutt3. Non si tratta di qualche frase di circostanza su una generica “forza delle donne”, neppure quando ci si riferisce a un “empowerment sessuale”. Il sesso può diventare davvero il tramite attraverso cui le donne riescono ad amarsi di più: un vero e proprio atto di “potere”, che passa anche e soprattutto attraverso il piacere.

Ma non si acquisisce potere sessuale dall’oggi al domani: è un processo in cui imparare a porre in relazione mente, corpo, emozioni, desideri. Ed esplorare queste dimensioni è un viaggio che può potenziarci in modi sorprendenti e inimmaginabili.

Certo, nessuna storia di empowerment nasce nella stasi: occorre fare un salto oltre le paure e affrontarle. Esiste un sesso che cura, che ci mette in connessione con le parti più profonde, con i nostri “abissi interiori”, anche quelli che non vorremmo vedere, per riemergere con una nuova consapevolezza. Un sesso che ci porta a guardare da vicino e accettare come parte di noi anche timori, angosce, sensi di colpa, vergogna, dubbi, che impariamo a lasciare andare diventando più legger3, ver3, liber3. In una parola: “potenti”.

Essere in un piccolo gruppo e in un contesto “protetto”, in cui poter mostrare anche le proprie fragilità – come accade in una riunione LaVR – aiuta le donne a non sentirsi sol3.

Forse può interessarti

Articolo Frisson n.11 - SOS virilità, la virilità in crisi
Frisson n.11

Sos virilità!

Ma l’universo maschile sta cambiando. “Molti giovani stanno compiendo oggi uno sforzo creativo per far appartenere alla maschilità eterosessuale anche comportamenti meno stereotipati, rivendicandoli”, dice a Frisson l’antropologa Nicoletta Landi

Leggi di più
Articolo Frisson n.11 - Politica, sesso e potere
Frisson n.11

Politica, sesso e potere

Uomini ai vertici, aggressioni, molestie, a volte relazioni che diventano scandali. Con donne spesso molto più giovani e in posizioni subordinate: e sono le uniche a pagare

Leggi di più
Articolo Frisson n.11 - Design by women
Frisson n.11

d.sign / Design by women

A tu per tu con la regista simbolo di una rivoluzione che è ormai realtà. “Il cambiamento parte dall’interno. Un porno che non abbia radici nello sfruttamento e nella misoginia è possibile, cambiando le narrazioni e mettendo in atto una svolta positiva nel processo di produzione”

Leggi di più